Gli errori di distrazione più comuni commessi alla guida

Uno studio di StressFreeCarRental.com rivela otto degli errori più ingenui e più comuni commessi dai conducenti.

Errori come perdere le chiavi e riporre oggetti fragili sul sedile invece che nel bagagliaio o nel vano piedi causano fastidi solo al conducente e ai passeggeri.

Alcuni però, come parcheggiare troppo vicino ad altri veicoli, possono arrecare danni anche agli altri automobilisti.



Rifornire accidentalmente la propria auto con il carburante sbagliato è un errore di distrazione costoso, oltre a bloccare inevitabilmente il traffico in caso di avaria del veicolo.

Alcuni automobilisti hanno imparato a loro spese che le ricevute del parcheggio a pagamento devono essere esposte a vista sul parabrezza anteriore, anche se il veicolo è parcheggiato al contrario, per non incorrere in una multa.

Ecco la lista degli errori di disattenzione più comuni commessi dagli automobilisti (in ordine sparso) secondo StressFreeCarRental.com:

Riporre oggetti fragili sul sedile

Insomma! Mettili nel bagagliaio o nel vano piedi. Quante volte devono schiantarsi sul pavimento dopo una frenata brusca prima che impariamo a non lasciarli sul sedile?

Rifornire benzina anziché diesel e viceversa

Tutti conoscono qualcuno che ha fatto rifornimento con il carburante sbagliato. Quando va bene, l’auto smetterà di funzionare nei pressi di casa e le spese di riparazione del motore non saranno troppo alte.

Perdere il proprio veicolo in un parcheggio

O da qualunque altra parte. Niente batte la sensazione che si prova quando finalmente è il momento di tornare a casa e ci si ritrova invece a dover andare a caccia della propria auto su otto piani di parcheggio o in tutte le strade circostanti.

Dimenticare di chiudere gli specchietti laterali dopo aver parcheggiato

Sì, vero, gli altri conducenti dovrebbero lasciare spazio sufficiente per effettuare manovre vicino alla tua auto. Ma sappiamo tutti che non lo faranno. Ecco perché è importante chiudere gli specchietti laterali dopo aver parcheggiato.

Parcheggiare troppo vicino a un’altra auto

Ti è mai capitato di dover strisciare tra l’auto e la portiera per entrare perché qualcun altro ha parcheggiato a pochi centimetri da te?

Avviare il motore con la marcia inserita

Un conto è parcheggiare a marcia inserita, un altro è far saltare la macchina in avanti quando si avvia il motore, costituendo un potenziale pericolo per sé e per gli altri.

Parcheggiare sotto gli alberi

Il modo perfetto per diventare un bagno pubblico per uccelli e rovinare la vernice.

Perdere le chiavi

Abbiamo tutti un posto dove conserviamo le chiavi della macchina, eppure le perdiamo di continuo.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti